Vai alla pagina Facebook Vai alla pagina Twitter Registrati Vai al canale YouTube Vai alla pagina Google+ Presto online
A A A

Tu sei qui

Città del pane

Montesegale è socio fondatore, con altri 21 comuni distribuiti in tutta Italia, dell’Associazione Nazionale Città del Pane, costituitasi ad Altopascio, il 19 ottobre 2002.
Il Comune aderì a questa iniziativa con delibera di Giunta del 16 ottobre 2002 sottolineando: “Vista la nota e radicata tradizione panificatoria del nostro Comune, connessa a valori di carattere culturale, storico, ambientale nonché di notevole importanza economica e constatato che le finalità di valorizzazione del pane e del territorio dove esso è prodotto corrispondono alle esigenze di sviluppo economico del nostro Comune, delibera di aderire all’Associazione Città del pane”.
L’Associazione, che abbraccia tutte le realtà, da nord a sud, che hanno saputo conservare le proprie tradizioni di panificazione, ha come scopo: la tutela e la promozione del prodotto tipico, la promozione della cultura del pane, la promozione del territorio. Il profumo del pane appena sfornato, la sua presenza sulla tavola sono, nell'immaginario collettivo, tra i riferimenti più immediati della nostra civiltà, cultura e tradizione.
Il pane è molto più di un alimento, è un simbolo che racchiude molteplici ed altri significati, anche sacri. Da millenni è l’emblema stesso del nutrimento, del corpo e dell’anima, dell’unione e dell’amicizia. Offrire e condividere un pezzo di pane è la forma più semplice e più autentica dell’accoglienza, della fratellanza, della predisposizione all'aiuto. L’Associazione Città del Pane aggrega le realtà che condividono questi principi, per difendere e rivitalizzare la panificazione tradizionale, nella consapevolezza che il pane, oggi non meno di un tempo, possa essere uno strumento di coesione e valorizzazione delle proprie comunità.