Vai alla pagina Facebook Vai alla pagina Twitter Registrati Vai al canale YouTube Vai alla pagina Google+ Presto online
A A A

Tu sei qui

Autorizzazione per la manomissione del suolo pubblico

Per l’effettuazione di interventi sul suolo pubblico, quali anche l’allacciamento alle reti, l’interessato deve presentare una domanda su modulo disponibile presso il Servizio Lavori Pubblici.
L’autorizzazione è subordinata alla costituzione di un deposito cauzionale a garanzia dell’esatto ripristino del suolo.
Il deposito cauzionale verrà svincolato a seguito dell’accertamento della regolare esecuzione dei ripristini o verrà incamerato, in tutto o in parte, in caso di accertamento di ripristini mal eseguiti.

Documenti richiesti
n. 2 copie degli elaborati grafici e della relazione tecnica che consentano di individuare l’area interessata e le lavorazioni da eseguire.

Quanto costa
n. 2 marche da bollo da €. 14,62 (una per la domanda ed una per l’autorizzazione).
Deposito cauzionale dell’importo minimo non inferiore ad €. 250,00 e variabile in relazione alle superfici ed al tipo di pavimentazione da manomettere.

destinazione: 
Ufficio di competenza: